• Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social Icon

©2019 Berghotel Franzenshöhe Passo Stelvio

StilfsMwst. Nr. 01266870219

Impressum/Colophon

La storia dell'hotel Franzenshöhe sullo Stelvio

La storia dell'hotel Franzenshöhe è chiaramente legata alla costruzione della strada sullo Stelvio.

Negli anni 1820-1825 l’ingegner Carlo Donegani costruisce la strada dello Stelvio. Il posto sul quale oggi si trova la Franzenshöhe, è conosciuto come “Bödele” ed è utilizzato come deposito per il legno per la costruzione della strada. 

Johann Josef Wallnöfer, il trisavolo di Karin, modifica l’edificio della Franzenshöhe perché vuole  ospitare clienti e offrire cose da mangiare e bere. Dopo la sua morte 1881, sua moglie Amalia Wallnöfer,madre di cinque bambini e capa posta a Prato dello Stelvio, conclude un contratto di locazione per 10 anni. 

Nel 1848 la Franzenshöhe è stata distrutta la prima volta. Durante la rivoluzione austriaca e la guerra risorgimentale, gli stradini hanno incendiato le gallerie sulla strada dello Stelvio e la Franzenshöhe.

Alcuni anni dopo hanno riparato l’edificio per poter di nuovo gestire l’albergo e la stazione posta.Il figlio del ingegner Carlo Donegani era sicuro che sul “Bödele” e sulla Franzenshöhe non ci siano rischi di valanghe. Però non aveva ragione...